Arcieri del Bosco - 04DEER

 

REGOLAMENTO DEL CAMPO

 

  1. Al campo ed al pratical possono accedere esclusivamente gli iscritti alla Compagnia, in regola con quanto stabilito dalle norme di Statuto della Compagnia.

  2. I partecipanti a corsi di tiro con l'arco in presenza dell’istruttore, solo se muniti di Certificato Medico valido.

  3. Eventuali ospiti devono essere preventivamente autorizzati da almeno un membro del Consiglio Direttivo.

  4. I soci minorenni non possono accedere al campo per effettuare tiri di allenamento se non in presenza di un adulto responsabile con conoscenza del regolamento della Compagnia o alla presenza di un istruttore federale o di altro socio che se ne prenda responsabilità, vigilando al rispetto delle norme del regolamento.

  5. Sul campo è possibile utilizzare solo archi conformi al regolamento tecnico FIARC. In particolare è vietato l’uso di balestre, fionde, etc.

  6. Le frecce utilizzate devono riportare il nominativo dell'arciere.

  7. L'arco deve essere sempre posto in direzione del bersaglio: è vietato il caricamento laterale o dall'alto. Sono vietati i tiri trasversali o al volo.

  8. I tiri e i recuperi devono avvenire simultaneamente, da parte di tutti gli arcieri presenti sul campo.

  9. Eventuali punte rimaste nei paglioni o nelle sagome devono essere recuperate, o nell'impossibilità di farlo opportunamente segnalate per evitare che altri arcieri danneggino le loro frecce.

  10. Per quanto possibile, evitare di lasciare sul campo frecce o pezzi di frecce soprattutto in carbonio per motivi ecologici e di sicurezza.

  11. E’ fatto assoluto divieto l’utilizzo di lame da caccia sulle sagome sia del campo che del pratical. Chi non rispetterà tale regola sarà tenuto all’acquisto di una sagoma della stessa tipologia di quella su cui ha effettuato tiri con lame da caccia.

  12. È responsabilità di ogni socio la cura, la pulizia e l’ordine del campo, delle attrezzature e del materiale della Compagnia.

  13. Si raccomanda a tutti i frequentatori della Az. Agricola “Cassina Piatta” un atteggiamento rispettoso verso la proprietà che ci ospita.

  14. La mancata osservanza ai sopracitati articoli ,a seguito di delibera del Consiglio Direttivo, farà perdere il diritto di frequentare il campo.

  15. Nel caso si verificassero infrazioni non contemplate nel presente regolamento, verranno presi ulteriori provvedimenti disciplinari ponderati sull’accaduto.

 

Il Consiglio Direttivo

04DEER